Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Strumenti personali
Home Scenari di esposizione e SDS Tabella con gli esempi degli scenari di esposizione per l’acetone

Tabella con gli esempi degli scenari di esposizione per l’acetone

E’ stato effettuato lo sviluppo dei cosiddetti Scenari di Esposizione nei vari comparti industriali, professionali e dei consumatori presi in considerazione dalla convenzione.

Per poter dare al sito una lettura diversa in base alle diverse conoscenze del lettore è stata effettuata una divisione degli scenari in due tipi:

Scenari Estesi e Scenari Sintetici.


Nella parte degli scenari estesi sono stati inseriti gli scenari realizzati per ogni uso rilevante individuato, e in questo ambito è stato selezionato un formato di lettura che possa rendere più agevole la comprensione dei risultati; in particolare è stato seguito il formato raccomandato dalla guide ECHA (tab. D.2.2 , Part D: Exposure Scenario Building)

Gli Scenari estesi comprendono 12 scenari di esposizione lavorativi (9 di tipo industriale e 3 di tipo professionale) e due scenari di esposizione per i consumatori. Ogni Scenario esteso è stato trattato sia con un modello di livello tier1 sia con modelli più avanzati. Gli scenari relativi ad attività "consumer" sono stati inseriti in una tabella a parte, nella quale è stato usato un solo modello di livello > tier 1; è stata valutato la parte ambientale anche nell'uso relativo ai consumatori.

Nella parte “sintetica”  è stata effettuata prima di tutto una analisi di tipo “orizzontale” in modo da individuare gli usi dell’acetone in base al ciclo di vita: sintesi, formulazione, usi e rifiuti. All’interno di ogni fase del ciclo di vita sono stati sviluppati  gli scenari di esposizione pertinenti facendo variare alcune condizioni operative (OC) e alcune misure di gestione del rischio (RMM).

Gli scenari "sintetici" sono ripartiti in due gruppi: nel primo sono stati inseriti rispetto al loro effetto nel comparto lavorativo (industriale e professionale), nel secondo sono stati inseriti gli usi rispetto al loro effetto nel comparto ambientale.

Gli scenari “sintetici” comprendono quindi 14 scenari a partire dai cicli di vita individuati, ognuno di questi comprende altri sotto-scenari in base alla diversa combinazione di OC e RMM per un totale di  142 diverse combinazioni di scenari di esposizione

 

 Tabella della classificazione dei settori di impiego espressa in forma sintetica

 

                                                        Classificazione dei settori di impiego                                                                           

Cicli di vita


tabella degli scenari di esposizione per uso lavorativo e professionale compreso di scenario ambientale

Usi
 Scenari di Esposizione trattati con modello TRA
SE TRA
scenari di esposizione trattati con modello STOFfenmanager - RiskOfDerm
SE STO-ROD
Quadro Riassuntivo Scenario di Esposizione Lavoratori
QR- SEL
 Quadro Riassuntivo Scenario di Esposizione Ambiente
QR-SEA
Sintesi
Sintesi TRA
Sintesi SE STOF-ROD
Sintesi
Sintesi
Diluizione Diluizione SE TRA Diluizione SE STOF-ROD Diluizione Diluizione
trasferimento da/a Grandi Contenitori senza linee dedicate
TGC senza linee dedicate TRA
TGC senza linee dedicate SE STO-ROD
TGC senza linee dedicate

TGC senza linee dedicate
Trasferimento da/a Grandi Contenitori con linee dedicate TGC con linee dedicate SE TRA TGC con linee dedicate SE STOF-ROD Trasferimento da a grandi contenitori con  linea dedicata
Trasferimento da a grandi contenitori con linea dedicata
Trasferimento da/a Piccoli Contenitori con linee dedicate TPC linee dedicate SE TRA
TPC linee dedicate SE STOF-ROD Trasferimento da a  piccoli contenitori con linea dedicata
Trasferimento da a  piccoli contenitori con linea dedicata
Sintesi di Intermedi Sintesi di Intermedi SE TRA
Sintesi di Intermedi SE STOF-ROD Sintesi di intermedi
Sintesi di intermedi
Spruzzatura industriale Spruzzatura industriale SE TRA Spruzzatura industriale SE STOF-ROD Spruzzatura industriale
 Spruzzatura industriale
Applicazione Industriale mediante rulli AI mediante rulli SE TRA Applicazione industriale mediante rulli SE STOF-ROD Applicazione industriale mediante rulli
Applicazione industriale mediante rulli
Trattamento/Lavaggio Industriale mediante immersione TLI immersione SE TRA TLI immersione SE STOF-ROD Immersione industriale
Immersione industriale
Applicazione Professionale con rulli/pennelli AP rulli/pennelli SE TRA AP rulli/pennelli SE STOF-ROD Applicazione professionale con rulli/pennelli
Applicazione professionale con rulli/pennelli
Spruzzatura professionale AP spruzzatura TRA  AP spruzzatura STOF-ROD
Spruzzatura professionale
Spruzzatura professionale
Trattamento/Lavaggio Professionale mediante immersione AP trattamento, lavaggio SE TRA AP trattamento, lavaggio SE STOF-ROD Immersione professionale
 Immersione professionale

 

tabella degli scenari di esposizione per consumatori

Usi
scenari di esposizione trattati con modello
Consexpo 4.1
SEC CXPO
Quadro Riassuntivo Scenario di Esposizione Consumatori
QR- SEC
Applicazioni di prodotti contenenti acetone
con uso di pennello

 Consumatori. Applicazione con pennello  Consumatori. Applicazione con pennello
Applicazioni di prodotti contenenti acetone
con uso di bombolette spray

 Consumatori. Applicazione con bombolette  Consumatori. Applicazione con bombolette


pagina precedente

pagina iniziale

Azioni sul documento